Restauro Molla Fermaglio Sheaffer

Da FountainPen.
Schema della molla dal brevetto originale

Pagina in costruzione

Le Sheaffer del dopoguerra hanno spesso un fermaglio a molla che permette di agganciare la penna anche a tasche con tessuto molto spesso.

Purtroppo qualche volta la molla che permette questo movimento è rotta e il suo ripristino non è molto agevole. I ricambi, come spesso accade nelle cose vecchie, non esistono e quindi l'unico modo di riparare una tale penna è quello di autocostruirsi il pezzo.

Purtroppo (ed è gia il secondo) non è più nemmeno agevole procurarsi i materiali per la ricostruzione, visto che le ferramenta fornite sono sempre più rare e materiali particolari, quali il filo di acciaio armonico possono non essere facilmente reperibili.

Per questo è necessario fare delle riparazioni "da cialtroni" delle quali andiamo fieri. L'obbiettivo è quello, ormai non più per vezzo ma obbligatorio, di recuperare materiali idonei tra le cose di casa.

In questo caso è stato usato un pezzo di acciaio armonico ricavato da una forcina o da un tergicristallo.

Materiale e attrezzi necessari:

  • mola o dremel o lima per assottigliare l'acciaio, qualora non si trovi del giusto spessore
  • tronchesi
  • pinze per anelli seeger
  • una candela
  • un saldatore a stagno
  • pinzette da elettronica lunghe

Note

  • Stondatura parte a contatto tappo: facilita l'estrazione della molla
  • aggiungere gli errori (apertura clip) e la dissaldatura
  • Misure molla originale spessore 0.5mm, larghezza 1.5 mm curvature 2mm diam
  • Profondità tappo dal bordo al retro tappo 4.8 cm
  • Molla nuova lunghezza max 1 cm
  • Rilevare dimensioni molla fatta col filo armonico da 1.4 mm