Vaedium

Da FountainPen.
Il Vaedium citato in una pubblicità

Con l'avvento della guerra e le relative ristrettezze non solo i produttori italiani si trovarono ad affibbiare nomi di fantasia alle leghe di acciaio usate per sostituire l'oro nella costruzione dei pennini. In particolare anche la francese Météore introdusse (almeno nel 1942, a quanto risulta dall'estratto della pubblicità a fianco) una lega di acciaio proclamata come avente tutte le qualità dell'oro, chiamata appunto Vaedium.

Come per i casi analoghi del Platiridio della Aurora, dello Zanio della Ancora e del Permanio della Omas trattasi semplicemente di una lega di acciaio, cui viene dato un nome evocativo per esclusivi motivi commerciali.