Hump filler

From FountainPen
Revision as of 00:50, 20 August 2019 by FuzzyBot (talk | contribs) (Aggiornamento come da nuova versione della pagina di origine)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Il sistema di riempimento a sporgenza, quello che nel mondo anglosassone viene denominato hump filler, è in sostanza una variazione sul tema del crescent filler in cui si effettua la compressione del sacchetto utilizzando un elemento sporgente da una apertura laterale della penna. L'elemento consente di comprimere direttamente il serbatoio in gomma, le differenze principali fra le varianti di questo caricamento attengono alle modalità in cui si assicura, in maniera più o meno affidabile, che la sporgenza non possa essere premuta accidentalmente.

Il sistema ebbe una certa diffusione all'inizio del 1900, come alternativa al successo del crescent filler della Conklin, una delle versioni meglio realizzate era il cosiddetto Wawco filler ideato da William Welty (brevetto nº US-834542) ed usato per le penne prodotte da quest'ultimo sia con il marchio Wawco che con gli altri marchi in uso all'azienda.

Brevetti correlati

  • Brevetto n° US-834542, del 1906-10-30, richiesto il 1906-02-23, di William A. Welty, Welty. Sistema di caricamento.
  • Brevetto n° US-916513, del 1909-03-30, richiesto il 1908-04-27, di William A. Welty, Welty. Sistema di caricamento.
  • Brevetto n° GB-190909893, del 1909-07-01, richiesto il 1908-04-27, di William A. Welty, Welty. Sistema di caricamento.