Overfeed

From FountainPen
Revision as of 01:45, 21 March 2017 by Piccardi (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search
Esempio di pennino con overfeed di una Swan

Viene così denominata quella classe di alimentatori posti al di sopra del pennino, tipica degli inizi della produzione industriale delle penne stilografiche, e presente nei modelli più antichi. Sono noti per aver adottato questo tipo di alimentatore i primi produttori di penne stilografiche, fra cui i più noti sono aziende come la Swan, la Wirt, la Onoto e la Soennecken.

Si tende ad usare la stessa denominazione anche per quei sistemi di alimentazione in cui pur in presenza di un alimentatore posto anche al di sotto del pennino, vengono utilizzati comunque ulteriori meccanismi (per rinforzare o regolare meglio l'afflusso di inchiostro) posti al di sopra dello stesso.

Con l'affermarsi alla fine del 1800 dell'alimentatore multicanale classico industrializzato dalla Waterman questa configurazione è andata a scomparire progressivamente nelle penne prodotte nel nuovo secolo, per cui le stilografiche che la utilizzano sono in genere molto antiche e piuttosto rare.