Difference between revisions of "Pulitura di penne in argento"

From FountainPen
Jump to: navigation, search
m
 
(One intermediate revision by the same user not shown)
Line 1: Line 1:
 
Due link ad alcune metodologie per la ripulitura di oggetti in [[argento]] utilizzabili anche per le penne stilografiche:
 
Due link ad alcune metodologie per la ripulitura di oggetti in [[argento]] utilizzabili anche per le penne stilografiche:
 
* [http://www.minieredoro.it/argento.htm Metodi per pulire l'argento] Volete pulire la vostra penna d'argento, meglio e più a fondo ??
 
* [http://www.minieredoro.it/argento.htm Metodi per pulire l'argento] Volete pulire la vostra penna d'argento, meglio e più a fondo ??
 
+
* [https://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=12&t=20731&p=247836#p247836 Sulla temperatura dell'acqua per la pulizia]
 
Un consiglio:  prima di imbarcarvi nell'impresa con la vostra penna preferita, provate con qualche oggetto di argento a cui non tenete. Questo vi servirà a vedere l'effetto e per convincervi della bontà del metodo.  
 
Un consiglio:  prima di imbarcarvi nell'impresa con la vostra penna preferita, provate con qualche oggetto di argento a cui non tenete. Questo vi servirà a vedere l'effetto e per convincervi della bontà del metodo.  
 
Vi accorgerete allora che è fondamentale la sgrassatura dell'oggetto da pulire.  
 
Vi accorgerete allora che è fondamentale la sgrassatura dell'oggetto da pulire.  
 
Se ci sono delle macchie di grasso, (ditate) la pulizia le evidenzia.  
 
Se ci sono delle macchie di grasso, (ditate) la pulizia le evidenzia.  
Quindi è opportuno lavarsi bene le mani per togliere il grasso e poi lavare accuratamente l'argento della penna col sapone per non lasciarci impronte. <noinclude>
+
Quindi è opportuno lavarsi bene le mani per togliere il grasso e poi lavare accuratamente l'argento della penna col sapone per non lasciarci impronte.  
 +
 
 +
Bisogna tener conto che questo metodo di pulizia, riporta l'argento al suo stato naturale e quindi rimuove le parti nere che talvolta danno l'aspetto antico alla penna sottolineando incisioni, sbalzi e quant'altro. Valutate se il vostro desiderio è di avere una penna con l'aspetto come se fosse uscita di fabbrica stamattina. Ne potreste rimanere delusi.
 +
<noinclude>
 
[[Category:Manutenzione]]
 
[[Category:Manutenzione]]
 
</noinclude>
 
</noinclude>

Latest revision as of 10:52, 23 March 2020

Due link ad alcune metodologie per la ripulitura di oggetti in argento utilizzabili anche per le penne stilografiche:

Un consiglio: prima di imbarcarvi nell'impresa con la vostra penna preferita, provate con qualche oggetto di argento a cui non tenete. Questo vi servirà a vedere l'effetto e per convincervi della bontà del metodo. Vi accorgerete allora che è fondamentale la sgrassatura dell'oggetto da pulire. Se ci sono delle macchie di grasso, (ditate) la pulizia le evidenzia. Quindi è opportuno lavarsi bene le mani per togliere il grasso e poi lavare accuratamente l'argento della penna col sapone per non lasciarci impronte.

Bisogna tener conto che questo metodo di pulizia, riporta l'argento al suo stato naturale e quindi rimuove le parti nere che talvolta danno l'aspetto antico alla penna sottolineando incisioni, sbalzi e quant'altro. Valutate se il vostro desiderio è di avere una penna con l'aspetto come se fosse uscita di fabbrica stamattina. Ne potreste rimanere delusi.