Difference between revisions of "Sezione"

From FountainPen
Jump to: navigation, search
Line 2: Line 2:
  
 
La sezione, oltre a servire per tenere in contatto pennino ed alimentatore, è anche il più comune punto di impugnatura della penna in fase di scrittura, ed per questo presenta in genere una sezione svasata che consente una presa più sicura.
 
La sezione, oltre a servire per tenere in contatto pennino ed alimentatore, è anche il più comune punto di impugnatura della penna in fase di scrittura, ed per questo presenta in genere una sezione svasata che consente una presa più sicura.
 
+
<noinclude>
 
[[Category:Vocabolario]]
 
[[Category:Vocabolario]]
 +
</noinclude>

Revision as of 18:01, 2 January 2011

Si indica con sezione (section nel mondo anglosassone) il blocco finale della punta della penna, quello in cui sono inseriti pennino ed alimentatore, presente su quasi tutte le stilografiche eccettuato alcuni design particolari come nella PFM, in cui il pennino è direttamente intarsiato sulla sezione per poi sporgervi, come nella Parker T1 o nella Murex della Pilot in cui il pennino è la prosecuzione del corpo metallico.

La sezione, oltre a servire per tenere in contatto pennino ed alimentatore, è anche il più comune punto di impugnatura della penna in fase di scrittura, ed per questo presenta in genere una sezione svasata che consente una presa più sicura.