Modelli iniziali Kaweco

Da FountainPen.
(Reindirizzamento da Kaweco Omega)

Storia

La storia dei modelli iniziali della Kaweco si perde nella scarsità di informazioni disponibili sui primordi questa ditta. All'inizio del secolo però la Kaweco iniziò ad espandersi, diventando uno dei principali produttori di penne safety che vennero commercializzate in tutto il mondo. La produzione di stilografiche ebbe inizio nel 1892 e la produzione iniziale si considera estendersi fino al 1914.

Nel 1911 venne pubblicato un dettagliato catalogo dei modelli disponibili in cui compaiono anche le prime stilografiche marchiate Kaweco. L'insieme dei modelli iniziali disponibili a quell'epoca ed il contenuto di queste pagine è basato principalmente sulle informazioni contenute in quel catalogo, un tempo disponibile all'indirizzo citato nei riferimenti in fondo alla pagina.

Caratteristiche tecniche

Materiali

Sistema di riempimento

Versioni

La produzione iniziale della Kaweco copre un ampio numero di modelli diversi, ...

Da finire

Colori

Pennini

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
Nome 5" ? come è fatta

Cronologia

Anno Avvenimento
1892 la Heidelberger Federhalterfabrik, futura Kaweco, inizia la produzione di stilografiche[1]
1899 H. Koch e R. Weber acquisiscono la Heidelberger Federhalterfabrik che diventa la Kaweco
1903 l'azienda introduce la matita meccanica KO-MIO
1908 l'azienda brevetta una safety con fondello filettato per agganciarvi il cappuccio (1909?)
1911 l'azienda pubblica il suo primo catalogo, con le prime penne a marchio Kaweco
1912 l'azienda introduce le Kaweco 616 precursore della Sport (o 1911?)
1914 l'azienda acquisisce la A. Morton & Co., trasferisce i macchinari a Heidelberg ed inizia la produzione in proprio dei pennini (1913?)

Riferimenti esterni

  • [1] Storia iniziale della Kaweco, dal sito ufficiale della ditta (non più disponibile).
  • [2] Un PDF con le scansioni di un catalogo originale dell'ottobre del 1911 (non più disponibile).

Note

  1. le date della cronologia della Kaweco sono tratte principalmente dai dati pubblicati sul sito dell'azienda stessa (non più disponibili) e dalla storia nuovamente pubblicata qui.

Materiale disponibile