Perfection

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Con il marchio Perfection venne identificata la produzione della J. G. Rider Pen Company, fondata da Jay G. Rider a Rockford in Illinois nel 1905[1] e trasformata in società di capitali nel 1907 con H. A. Merlein, S. B. Atwood, e A. C. Horton per un capitale sociale di $25000.[2]

La storia dell'azienda è comunque molto oscura, non vi sono tracce della stessa negli annali delle aziende dell'Illinois per gli anni dal 1910 al 1925, anno in cui ne viene registrata la chiusura, anche se la dimissione definitiva viene datata al 1927. Era certamente attiva nel 1920 in Illinois,[3] ma in un periodo successivo la produzione si sposto ad Ann Arbor, in Michigan (esistono penne che lo riportano come luogo di costruzione), dove Rider possedeva un negozio di penne.[4]

La caratteristica principale delle penne Perfection è la peculiare variante di giunzione jointless (brevetto nº US-739720) che consentiva l'estrazione dell'alimentatore lasciando (a differenza della versione della Parker) il pennino ben fissato nella penna. Per facilitare l'estrazione venne realizzata anche una particolarissima clip (brevetto nº US-919244) che poteva essere usata per estrarre l'alimentatore.

Riferimenti: [1], [2]

Note

  1. la gran parte dei dati fa riferimento alle fonti e a quanto riportato da Richard Binder in questo articolo.
  2. The American Stationer, Vol. LXII, No 5, New York, New York, 1907-08-03, p. 12.
  3. Certified List of Domestic and Foreign Corporations for the Year 1920, Illinois Office of the Secretary of State, 1919-07-01, p. 485.
  4. Polk’s Ann Arbor (Washtenaw County, Michigan) City Directory 1940 Including Ypsilanti, R. L. Polk & Co., Detroit, Michigan, 1939, p. 281.