Victoria

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Dell'azienda si hanno pochissime informazioni, Paolo Enrico De Muro nel suo testo "I marchi registrati delle stilografiche italiane" ne riporta la registrazione del marchio nel 1921, data che in mancanza di altre indicazioni assumeremo come anno di fondazione, ma questo non compare più nel database dei marchi. Nonostante il nome, e la presenza di marcature, in inglese, si tratta di un marchio italiano di Pietro Tavella, anche se in una fattura presente sul testo citato, questi si presenta come concessionario per l'Italia della "Victoria Safety Fountain Pen".

La produzione consiste in rientranti laminate di fattura pregevole e modelli in celluloide. La ditta è rimasta in attiva almeno fino al 1943, data presente sulla fattura citata, ed è citata in una pagina della guida Paravia di Torino del 1940, come rivenditore per i marchi Waterman, Victoria e Mondial; di quest'ultimo esiste invece una registrazione ufficiale (Reg. Gen. N. 42336) a nome di Pietro Tavella.

Materiale disponibile: