Vacumatic Shadow Wave

From FountainPen
(Redirected from Shadow Wave)
Jump to: navigation, search

Storia

Pubblicità del 1938 che mostra anche una Shadow Wave

Il modello identificato dai collezionisti come Shadow Wave è una variante della Vacumatic che venne introdotta sul mercato dalla Parker nel 1938, e dismessa all'incirca nel 1942. Sulla data di dismissione viene riportata anche la data del 1940, desunta presumibilmente dalla presenza nei cataloghi, ma sono stati ritrovati[1] esemplari con una data di produzione, identificata dal codice apposto su di essi, del 1942, per cui assumeremo quest'ultima.

Caratteristiche tecniche

Materiali

Sistema di riempimento

Versioni

La Shadow Wave è stata prodotta solo per le versioni di fascia bassa, sono note riferimento per le versioni: Sub-deb (qui), Junior (qui) e Senior.

Colori

Pennini

Misure

Nella tabella seguente sono riportate le misure relative alla diverse varianti del modello, sia per quanto riguarda le lunghezze che il peso. I diametri per fusto e cappuccio sono misurati sul loro valore massimo, la sezione invece sul punto di presa, ed il diametro è quindi una indicazione molto approssimata. I pesi sono a penna scarica (o senza cartucce). Le misure sono state eseguite su esemplari singoli, pertanto sono comunque indicative, e sono possibili errori e variazioni dell'ordine del millimetro sulle lunghezze, di qualche decimo sui diametri, e del grammo sui pesi.

Versione Lunghezza Altre misure: lunghezze, diametri, pesi
Junior --
Senior 4" 13/16

Riepilogo delle informazioni disponibili

Si riportano di seguito le informazioni raccolte in riferimento ai modelli trattati in questa pagina, a partire dai dati di cronologia, i riferimenti trovati sul web ed il materiale (foto, pubblicità, documenti) disponibile al riguardo.

Cronologia

Anno Avvenimento
1938 l'azienda introduce le versioni Shadow Wave della Vacumatic
1942 l'azienda dismette le Shadow Wave la versione Shadow Wave della Vacumatic

Riferimenti esterni

  • [1] Articolo sul blog Munsonpens
  • [2] Profilo della Vacumatic sul sito di Richard Binder
  • [3] Pagina sul modello nel sito dismesso di Bill Acker

Note

  1. vedi ad esempio questa discussione.

Materiale disponibile