UHU-Kugeltinter

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Storia

Una istruzioni per una Kugeltinter

La linea di penne a sfera Kugeltinter venne introdotta sul mercato della Uhu all'incirca nel 1949.[1] Il nome Kugeltinter veniva usato in maniera generica per delle penne a stilo con punta a sfera, che vennero prodotte in diverse varianti, ma al riguardo si reperite pochissime informazioni e non è possibile indicarne una cronologia accurata, anche se è possibile ipotizzare che le versioni a punta diritta ordinarie siano più antiche (essendo precedenti i relativi brevetti). Secondo quanto riportato in questa discussione la produzione di strumenti di scrittura da parte della Uhu sarebbe terminata nel 1953.

Caratteristiche tecniche

La caratteristica distintiva di questi modelli (anche se esistono delle versioni che utilizzano una punta ordinaria) è l'uso di una punta a sfera posizionata all'interno di un puntale con la stessa forma di un alimentatore di una penna stilografica, inclinata in modo che si possa usare la penna nella stessa posizione in cui si utilizza normalmente una stilografica (brevetto nº DE-879811). La clip è con montaggio ad anello, il cappuccio con chiusura a vite.

Materiali

Le penne erano realizzate in materiale plastico (forse celluloide, ma non è chiaro) con finestrella trasparente per la visualizzazione dell'inchiostro. Clip e verette erano in metallo dorato.

Sistema di riempimento

La penna era dotata di un sistema di caricamento a stantuffo a doppia corsa, analogo a quello delle altre stilografiche prodotte dalla ditta.

Versioni

Nelle pubblicità viene usato in maniera generica il nome Kugeltinter per indicare delle penne a sfera con punta tubolare e caricamento a stantuffo, di cui esistono delle varianti con una costruzione ordinaria (a punta verticale); le informazioni raccolte finora però non consentono di classificare le diverse versioni della penna.

Colori

Le penne erano prodotte sia nel classico nero con finiture dorate. Non si sono raccolte finora indicazioni su altri colori.

Misure

Nella tabella seguente sono riportate le misure relative alla diverse varianti del modello, sia per quanto riguarda le lunghezze che il peso. I diametri per fusto e cappuccio sono misurati sul loro valore massimo, la sezione invece sul punto di presa, ed il diametro è quindi una indicazione molto approssimata. I pesi sono a penna scarica (o senza cartucce). Le misure sono state eseguite su esemplari singoli, pertanto sono comunque indicative, e sono possibili errori e variazioni dell'ordine del millimetro sulle lunghezze, di qualche decimo sui diametri, e del grammo sui pesi.

Versione Lunghezza Altre misure: lunghezze, diametri, pesi
-- --

Riepilogo delle informazioni disponibili

Si riportano di seguito le informazioni raccolte in riferimento ai modelli trattati in questa pagina, a partire dai dati di cronologia, i riferimenti trovati sul web ed il materiale (foto, pubblicità, documenti) disponibile al riguardo.

Cronologia

Anno Avvenimento
1949 l'azienda introduce le UHU-Kugeltinter
1949 l'azienda inizia la produzione di strumenti di scrittura
1953 l'azienda dismette le UHU-Kugeltinter
1953 l'azienda termina la produzione di strumenti di scrittura

Riferimenti esterni

  • [1] Discussione su Penexchange.de

Note

  1. data indicativa, presa dalla richiesta del relativo brevetto, ma rinvenuta anche su una pubblicità dello stesso anno e coerente con le indicazioni di questa discussione.

Materiale disponibile