Grieshaber

From FountainPen
Jump to: navigation, search
Grieshaber
Pubblicità marca
Foto marca
Brevetti

La Grieshaber Pen Company, Inc. venne fondata all'incirca nel 1884 a Chicago da Benjamin B. Grieshaber per la produzione di cannucce in oro per pennini da intinzione, ma l'azienda ha sempre rivendicato una attività pregressa, che nelle pubblicità degli anni venti-trenta viene riferita già al 1842, con le iniziative nel mondo degli oggetti orafi e in genere da scrittura promosse dal padre di Benjamin, Berkhardt, un emigrato tedesco nato a Baden nel 1822 e trasferitosi giovanissimo negli USA.

Nel 1893 l'azienda partecipò alla prima Fiera Mondiale Colombiana vincendo la medaglia per la elevata qualità della sua produzione. Nel 1910 Benjamin Grieshaber registrò un brevetto (nº US-956895) per una penna con un sistema di carica, basato su una sorta di "gobba" presente sul dorso, simile al Crescent filler della Conklin, ma azionato da un pomello sul fondello che ne regola il blocco e lo sblocco.

In quegli anni i pennini Grieshaber venivano utilizzati anche da altre importanti aziende, fra cui sicuramente la Parker e la Sheaffer, come testimonia lo stesso W. A. Sheaffer nella sua autobiografia del 1937. L'azienda passò poi al sistema di caricamento a levetta nei primi anni venti, quando cominciò anche a produrre modelli di ottima qualità in celluloide colorata, come il "Savoy", l'"Ambassador" e la "Princess". Sembra che all'inizio degli anni quaranta la società modificò la propria ragione sociale in Grieshaber Manufacturing, ma da allora il ruolo della Grieshaber perde ogni rilievo.

Riferimenti esterni

  • [1] Presentazione sul forum di una Princess
  • [2] Voce sulla ditta nel glossario di Richard Binder

Note

Fatti riguardanti Grieshaber
Brand countryUS +
Brand official nameGrieshaber Pen Company +
Foundation year1884 +
Founded byBenjamin B. Grieshaber +
Founded inChicago +
Market entry1884 +
Origin year1884 +