Inlaid nib

From FountainPen
Jump to: navigation, search
Schema dal brevetto di design della Sheaffer.

Viene chiamato inlaid nib (in italiano pennino incastonato o pennino intarsiato) un pennino fabbricato con una particolare tecnica di costruzione che prevede che la sua parte posteriore sia sia inserita in un intarsio sul materiale che costituisce la punta della penna. Si tratta in sostanza di una evoluzione del pennino conico e come questo consente di ottenere un elegante effetto estetico in cui il pennino diventa una estensione del corpo della penna.

Questa particolare lavorazione, per la quale l'azienda aveva depositato due brevetti (il nº D0188265 per pennino ed il nº D0188266 per il blocco pennino) venne ideata dalla Sheaffer ed utilizzata la prima volta con il modello PFM. In seguito venne utilizzata dall'azienda per altri modelli, ed adottata anche da altri produttori (come la Geha per i suoi modelli degli anni '60).