Omas CS

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Storia

Pubblicità dei modelli VS e CS

Il modello CS venne introdotto dalla Omas nella prima metà degli anni '60, non è chiaro se insieme alla VS o meno, anche se in seguito le due penne sono state pubblicizzate insieme, nella pubblicità più antica finora ritrovata (del 1961) compare solo la VS, pertanto assumeremo il 1964 che, per la data della pubblicità a fianco, costituisce un limite inferiore. I modelli VS e CS compaiono in un catalogo del 1965 in prima evidenza e costituivano, in quel periodo, la linea di punta dell'azienda. Non è nota una data di terminazione precisa, assumeremo il 1971, ma l'assunzione è totalmente arbitraria, senza alcun riscontro fattuale ed eseguita ai soli fini della gestione della cronologia.

Caratteristiche tecniche

La penna si contraddistingue per la chiusura del cappuccio ad incastro rispetto alla tradizionale chiusura a vite usata dall'azienda fino ad allora, soggetto pure (vedi questo foglietto di istruzioni) di un brevetto specifico (nº IT-520233). L'incastro avviene su un anello metallico posto fra la sezione ed il fusto. Particolare la costruzione della penna, che partendo da una sezione circolare nella parte centrale viene affusolata con delle svasature piatte nella parti terminali che rendono la sezione esagonale.

Materiali

Il corpo era realizzato in celluloide nera, con finiture in metallo dorato. Il pennino era realizzato in oro a 14 carati.

Sistema di riempimento

La penna, come il resto della produzione Omas dello stesso periodo, era dotata di un sistema di caricamento a stantuffo.

Versioni

Il modello viene proposto come la versione tradizionale, a pennino aperto, da affiancare alla versione moderna con pennino semicoperto (lo stesso della 361) costituita dalla VS. La sua caratteristica distintiva è la sua particolarissima forma circolare al centro e svasata esagonalmente alle estremità. Sia il cappuccio che il fusto hanno una terminazione liscia e piatta. Il cappuccio è decorato nella sua parte terminale con una ampia banda in metallo dorato.

Colori

E' nota solo la produzione nel colore nero con finiture dorate.

Pennini

La penna era dotata di un pennino aperto d'oro a 14 carati con foro rotondo.

Misure

Nella tabella seguente sono riportate le misure relative alla diverse varianti del modello, sia per quanto riguarda le lunghezze che il peso. I diametri per fusto e cappuccio sono misurati sul loro valore massimo, la sezione invece sul punto di presa, ed il diametro è quindi una indicazione approssimata. I pesi sono a penna scarica (o senza cartucce).

Versione Lunghezza Altre misure: lunghezze, diametri, pesi
CS --

Riepilogo delle informazioni disponibili

Si riportano di seguito le informazioni raccolte in riferimento ai modelli trattati in questa pagina, a partire dai dati di cronologia, i riferimenti trovati sul web ed il materiale (foto, pubblicità, documenti) disponibile al riguardo.

Cronologia

Anno Avvenimento
1964 l'azienda introduce le Omas CS (limite inferiore da una pubblicità di quest'anno)

Riferimenti esterni

  • [1] Presentazione sul forum delle VS e CS

Note


Materiale disponibile