Scribe 330

From FountainPen
Jump to: navigation, search

Storia

Il modello Scribe 330 venne introdotto sul mercato dalla Conway Stewart all'incirca nel 1931.[1] Il modello venne dismesso all'incirca nel 1942. Sono note tre varianti delle stampigliatue, probabilmente variate durante l'arco della produzione. Non è nota al momento una cronologia specifica delle stesse.

Caratteristiche tecniche

La penna non si contraddistingue per nessuna caratteristica tecnica particolare a parte la possibilità di avvitare il cappuccio sul corpo grazie ad una filettatura posta sul fondo dello stesso. Il cappuccio è con chiusura a vite, il modello non ha il fermaglio.

Materiali

Questo modello era in ebanite nera cesellata a motivi geometrici.

Sistema di riempimento

Questo modello è dotato di caricamento a levetta ordinario con J-bar, la levetta è contraddistinta da una terminazione tonda di dimensione rilevante.

Versioni

Una Scribe 330

Il modello non è dotato di fermaglio, e non ci sono verette sul cappuccio. Il fondo del fusto è leggermente stondato e porta una filettature per avvitare il cappuccio. Il cappuccio è senza verette e decorato solo dalle incisioni a guilloché, la testa è sempre leggermente stondata, in maniera più sensibile rispetto al fondo del fusto. La levetta termina con un disco stampigliato con un logo formato dalle lettere CS. Sono note tre versioni diverse delle stampigliature.[2]

La prima versione riporta la scritta «"Scribe" No 330» sulla prima riga, «Conway Stewart London» sulla seconda riga, e la scritta «Made in England» disposta lungo la circonferenza del fusto al di sotto della levetta. La seconda versione è come la prima, ma la parola "Scribe" sulla prima riga è più stretta e la stampigliatura è «"Scribe" No. 330», con le lettere disposte con una spaziatura ridotta. La terza versione è come la prima, ma la scritta «Made in England» è posta su una terza riga le altre due, e il disco che termina la levetta con il logo è più grande.

Colori

La penna è stata prodotta soltanto in ebanite nera, decorata con cesellature geometriche.

Pennini

La penna monta pennini marcati «Conway Stewart» con la scritta su due righe, in oro a 14 carati (marcatura 14 K gold) di misura 3B.

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
Scribe 330 13.5 cm cappuccio: 6 cm, corpo + sezione: 10.5 cm

Cronologia

Anno Avvenimento
1934 l'azienda introduce la celluloide Cracked Ice
1935 l'azienda si ristruttura diventando società per azioni
1935 l'azienda introduce il fermaglio a punta di diamante

Riferimenti esterni

  • [1] Paragrafo dal sito di Jonathan Donahaye
  • [2] Paragrafo dal sito Penultimate

Note

  1. le informazioni sulle date sono prese dal sito di Jonathan Donahaye e coincidono con quelle riportata su Penultimate, Jonathan Donahaye riporta Steven Hull come fonte della datazione.
  2. quando non indicato diversamente le informazioni relative a questo modello provengono dal sito di Jonathan Donahaye segnalato nei riferimenti.

Materiale disponibile