Skrip-Well

Da FountainPen.
Una una boccetta di inchiostro con la Skrip-Well

A partire all'incirca dagli anni '40 la Sheaffer adottò una particolare costruzione delle proprie boccette di inchiostro, nelle quali, grazie ad una lastrina di vetro inserita in modo obliquo, venne creata una tasca laterale sulla parte superiore della bottiglia, chiamata appunto Skrip-Well, da utilizzare per caricare la penna anche con le ultime gocce di inchiostro, come appunto proclamato dallo slogan "Uses The Last Drop" visibile nell'estratto di una pubblicità riportato a fianco.

La data esatta in cui lo Skrip-Well venne lanciato sul mercato non è nota con precisione, ma l'invenzione, anche se una boccetta ed una realizzazione leggermente diversa da quella illustrata in figura, è documentata da un brevetto (nº US-2241846) del 1941, la cui richiesta origina al 1938. L'azienda comunque aveva svolto ricerche sul campo del riempimento dalla boccetta di inchiostro da vario tempo, come testimoniato da altri brevetti ottenuti per meccanismi diversi orientati allo stesso risultato (nº US-1773475, nº US-1963261).

In pubblicità più tarde la stessa costruzione viene indicata come Top Well e ne viene promossa la capacità di consentire il caricamento senza macchiarsi le dita dato che non è più necessario immergere la punta della penna fino al fondo della boccetta.