Touchdown

Da FountainPen.
Una Touchdown

Storia

Pubblicità del 1949

In realtà vengono di solito indicati dai collezionisti i modelli caratterizzati dal nuovo sistema di caricamento omonino, denominato più precisamente Touch Down, come nella pubblicità a fianco, introdotto sul mercato dalla Sheaffer nel 1949. In realtà trattasi solo del cambiamento del sistema di caricamento rispetto ai modelli precedenti dotati di siringa rovesciata, che invece spesso vengono indicati, almeno nelle pubblicità degli anni immediatamente precedenti, con il nome Deluxe, di cui mantengono inalterate tutte le altre caratteristiche.

I nome con cui l'azienda indicava i modelli infatti facevano principalmente riferimento a materiali e finiture, ed al tipo di pennino, pertanto anche se è ormai assolutamente comune fare riferimento con questo nome a quei modelli di penne, sarebbe in realtà più appropriato riferirlo al solo sistema di caricamento.

Non è nota una data di terminazione precisa, assumeremo il 1952, in riferimento all'introduzione delle Snorkel Pen, ma l'assunzione è totalmente arbitraria, senza alcun riscontro fattuale ed eseguita ai soli fini della gestione della cronologia.

Caratteristiche tecniche

La principale caratteristica tecnica di queste penne è il nuovo sistema di caricamento, anche se lo stesso tipo di penna si trova anche con la siringa rovesciata. Le clip sono dotate di un meccanismo a molla, e la chiusura del cappuccio è a vite, ma con una filettatura metallica costituita da un anello filettato inserito direttamente fra la sezione ed il corpo penna.

Materiali

Questi modelli sono realizzati in resina plastica nera o in colori uniformi, con varianti nelle finiture, cromate o dorate, e nella realizzazione del cappuccio, che veniva realizzato anche completamente in metallo.

Sistema di riempimento

Il sistema di caricamento di questa serie ne costituisce la sua principale novità e ne condivide il nome, Touch Down (che indicheremo, come si trova scritto nelle pubblicità dell'azienda, con lo spazio intermedio e le lettere maiuscole, riservando il nome touchdown ai modelli stessi).

Versioni

Vennero realizzate diverse varianti come ...

Colori

Pennini

Dimensioni

Versione Lunghezza Altre dimensioni / Descrizione
Nome 5" ? come è fatta

Cronologia

Anno Avvenimento
1949 l'azienda introduce il caricamento Touch Down
1949 l'azienda introduce le Touchdown

Riferimenti esterni

Note

Materiale disponibile